LA CASA NEL BOSCO

Un ampio sottotetto affacciato sulle colline delle Langhe, con la necessità di creare una zona notte per una famiglia giovane e dinamica, articolata in spazi dalle diverse funzioni, che non andassero però ad oscurare l’importante l’orditura lignea del tetto.

La risposta è stata un nuovo volume di interconnessione, adagiato sotto il grande colmo e la “foresta” di travi, definito da forme elementari e per questo detta la “casa nel bosco”.

Un sistema di armadiature, pareti vetrate e sipari permettono il transito diretto tra la camera dei genitori e quella delle bambine e la creazione di spazi differenti a seconda dell’uso durante la giornata.

Arredi fissi lungo le pareti perimetrali e due letti singoli, studiati e realizzati su misura per conformarsi allo spazio, completano il progetto.

Segui in timelapse il video del montaggio